Con le sue armoniose linee pulite, l'elegante linea S trasuda qualità e precisione in ogni modo. Combina il meglio della classe compatta con gli elementi del segmento premium, tra cui un accenno della GIGA. La vasta gamma di specialità e il sorprendente risultato in tazza di soddisfare anche i più esigenti intenditori di caffè. Il concetto di funzionamento è basato sulla semplicità e intelligenza. La linea di JURA S crea un nuovo segmento nelle macchine da caffè: Mid-segmento premium.
Quando si tratta di macinare i chicchi di caffè, il ESAM3500. N ha un macinino conico burr integrato che consente di regolare ulteriormente la finezza delle impostazioni selezionate. Altre caratteristiche eccellenti che sta andando ad amare su questo modello comprendono il sistema di decalcificazione che avvisa l'utente quando è necessario pulire la macchina, uno sport di acqua calda per cioccolata calda e tè, 2 caldaie (acciaio inox) per una maggiore durata e recupero più veloce, ma anche un serbatoio di acqua 60 oz (rimovibile) e un contenitore di fagioli sette oz.
Per quale motivo è necessario prendere in considerazione tali argomenti riguardanti Macchina da Caffè Jura Completamente Automatica? Sono molti i motivi. Innanzitutto, i rapporti di test pubblicati da Altroconsumo sono disponibili a cadenza regolare e presenti per una grande quantità di prodotti. Per questo motivo, prima di procedere a qualsiasi acquisto, si consiglia di prendere in considerazione il vincitore del test.

The ECAM26455M features dual stainless steel-lined thermoblock heating in order to provide steaming and brewing power for your espresso and other drinks you wish to prepare with it with a very low cycling time. Compared to regular boiler systems, the thermoblock system is capable of much lower warm-up times paired with on-demand and efficient water usage.


Six years and 7540 shots of espresso. The only downside of this machine is that it is too easy to use so that you end up drinking more cups than you might otherwise. It's very fast to heat up, both for the main heating block, as well as for steam. The steamer wand takes some practice to get good, tight foam, but once you figure out the technique it's not difficult. The openings in the wand can clog up if you don't wipe it down right after use. I also give a short blast of steam right after that as well. After about five years we bundled it up and sent it in to the factory for cleaning and reconditioning. It came back as good as new and it's still going strong. About the only real negative aspect to the machine is that it tends to be a bit noisy, but probably no more so than someone using a fully manual pull machine and grinder.
×