For a while I toyed with the idea of getting one of those super-duper ultramodern coffee machines that you see on tv now and then, the kind that can (apparently) make 34 different kind of coffee "specialities" with chocolate, milk and whatnot, the kind whose ADs strangely always include one or more scantly-cladded girls and where they NEVER talk about what the coffee tastes like. Just like the ADs for soft drinks where the fact thate there is a soft drink involved seems more of a problem than anything and the producer would have gladly disposed of...
La nuova Gaggia Brera è una macchina di caffè espresso superautomatica molto impressionante che ha un fattore di forma ridotto, che lo rende perfetto per l'utilizzo su piani cucina piccola. Non solo quello, ma sembra che l'azienda ha focalizzato, tra l'altro, per garantire che la Brera completamente massimizza la comodità per l'utente. Per esempio, il serbatoio dell'acqua, goccia vassoio e il cassetto raccogli fondi sono tutti facilmente raggiungibili e facilmente raggiungibile dalla macchina per semplice, rapida manutenzione e pulizia regolari. Con questo modello, selezione di bevande e di programmazione della macchina è stato notevolmente semplificato, consentendo agli utenti di navigare facilmente attraverso le opzioni che sono certamente più di quanto ci si aspetterebbe da una piccola macchina.
ho comprato da poco questa macchina jura modella A1. Il caffé esce abbastanza cremoso ma non bollentissimo. Mi hanno detto che occorrerebbe scaldare le tazzine precedentemente per ottenere un caffé perfetto. Ho acquistato una miscela in grani che contiene anche un pò di robusta, che dicono che conferisca maggiore cremosità al caffé. Sono piuttosto soddisfatta per il momento.
Sei pulsanti sulla faccia della macchina per acqua, vapore, 1 o 2 tazze di caffè espresso e 1 o 2 tazze di caffè, sono molto facili. Non è così facile sta usando i pulsanti nella parte superiore della macchina. Questi pulsanti funzionano come cartelle in un computer ed è facile dimenticare dove siete. Questi pulsanti vengono utilizzati per "personalizzare" cosa viene fuori (calore, forza, importo per tazza, lingua, auto on e off).
Six years and 7540 shots of espresso. The only downside of this machine is that it is too easy to use so that you end up drinking more cups than you might otherwise. It's very fast to heat up, both for the main heating block, as well as for steam. The steamer wand takes some practice to get good, tight foam, but once you figure out the technique it's not difficult. The openings in the wand can clog up if you don't wipe it down right after use. I also give a short blast of steam right after that as well. After about five years we bundled it up and sent it in to the factory for cleaning and reconditioning. It came back as good as new and it's still going strong. About the only real negative aspect to the machine is that it tends to be a bit noisy, but probably no more so than someone using a fully manual pull machine and grinder.
×